Biogas pre-treatment

 

BGM-BIOGASMETANO Drying Unit Systems are made to solve the main problem of Biogas from Anaerobic Digestion and Landfill normally saturated with water with  significant negative impact on the performance of energy recovery units.
Removal of moisture is done by cooling down the biogas flow so that moisture turns into condensate water that can be easily separated, collected and discharged. The system is based on an air-cooled water chiller and a water/biogas heat exchanger plus a cyclonic water separator at the end of line.
The system is designed as package unit; chiller is supplied for installation in non-hazardous area.

BGM-BIOGASMETANO skid solution are compact and easy to handle, are a plug & play biogas dehumidification package specifically designed for outdoor installation and hard operating condition typically in the WWTP and Landfill sites.

BGM-BIOGASMETANO drying units are designed to cooling down the biogas to 3-5 °C starting from typical inlet temperature of 38-40°C.

All components in the contact with biogas flow are realized in Stainless Steel AISI 304 or AISI 316 on request.
In a more complete solution IDS (Integrated Draying System) is installed a blower on the skid, connected functionally to the dehumidification system, allows to suck the gas through the system and overcome the pressure losses and ensure the correct pressure to users of energy recovery as engine or high-pressure compressor for upgrading solution.

I sistemi di deumidificazione BGM-BIOGASMETANO sono realizzati per risolvere il problema principale del biogas prodotto da Digestori Anaerobici  e Discariche rifiuti urbani rappresentato dall’umidità presente che è causa di un significativo impatto negativo in termini di prestazioni e durata dei gruppi di cogenerazione.
I sistemi proposti sono forniti come soluzione integrata dove il gruppo frigorifero è idoneo per zone non ATEX.
Fornisce soluzioni  monoblocco compatte, facili da posizionare e pronte per l’installazione in cantiere, progettate per un uso in condizioni gravose (temperatura – polvere –  corrosione) tipiche degli impianti biogas sia nei depuratori che nelle discariche.

I sistemi standard di BGM-BIOGASMETANO sono realizzati per garantire una temperature in uscita del biogas di circa 3-5°C partendo dalle condizioni tipiche della condizione mesofila di 38-40°C.

Tutti i componenti BGM-BIOGASMETANO in contatto con il biogas sono realizzati con acciaio inossidabile AISI 304 o AISI 316 e superiore su richiesta del cliente.

Nella soluzione più completa IDS (Integrated Draying System) viene installata sullo skid anche una soffiante, collegata funzionalmente con il sistema di deumidificazione, in grado di garantire l’aspirazione del biogas attraverso lo scambiatore di calore, vincendone così le perdite di carico, ed allo stesso tempo garantire la pressione idonea in mandata al gruppo di cogenerazione o al sistema di upgrading da alimentare.

Biogasmetano S.r.l.    P.IVA: 01507950192



cookie policy